Frimm, MLS Replat e Realisti.co: visite virtuali, condivisione e servizi avanzati a caccia di nuovi mercati

Frimm, MLS Replat e Realisti.co: visite virtuali, condivisione e servizi avanzati a caccia di nuovi mercati

Visite virtuali e immagini a 360° vanno a rafforzare l'operatività dei due brand italiani nativamente collaborativi e pionieri nell'innovazione immobiliare. Per gli agenti della rete ancora più servizi per competere con successo.

 

La partita del posizionamento nel mercato immobiliare si gioca su tecnologia e condivisione. È proprio in sintonia con questa vision che nasce la sinergia tra Realisti.co, startup torinese che ha reso semplice ed economica la realizzazione di tour realistici e foto a 360° e Frimm S.p.A., hub di servizi per l'immobiliare e pioniere nell'introduzione del Multiple Listing Service in Italia con MLS REplat, piattaforma che vanta una rete di agenti immobiliari connessi di oltre 3.500 professionisti.

 

Una tradizione ventennale nel real estate che trova ulteriore spazio di crescita grazie a un servizio innovativo pensato per far compiere all'agente immobiliare un immediato salto di qualità nella presentazione degli immobili - tanto al cliente quanto, soprattutto in abito MLS, al collega agente con cui vuole collaborare - che ha in portafoglio. L'incremento di servizi qualificanti favorirà una positiva percezione del servizio reso al cliente e contribuirà a contrastare la deriva della disintermediazione che tanto preoccupa il settore. 

 

"L'accordo con Realisti.co è un passaggio coerente con la visione dell’azienda e in linea col mercato contemporaneo che impone velocità di adattamento e sfide quotidiane sempre più marcate", dichiara Roberto Barbato, presidente di Frimm e MLS REplat, che aggiunge: "Il virtual tour è il futuro e vogliamo dare ai nostri agenti immobiliari Frimm, MLS REplat e Frimm Academy e ai loro clienti la possibilità di arrivarci prima di tutti. Immaginate l’importanza di tour virtuali degli immobili sia in agenzia e sia addirittura da casa propria: si vende e si compra meglio ciò che si conosce".

 

L'evoluzione del consulente immobiliare passa anche dalla sua predisposizione ad accettare l'introduzione di nuova tecnologia come mezzo per migliorare il servizio reso al cliente. Se tali innovazioni hanno una soglia di apprendimento bassa, come nel caso di Realisti.co, diventa più facile migliorare le performance del professionista.

 

"Per noi questo accordo è davvero significativo per la grande esperienza di Frimm - MLS REplat nel settore dei servizi immobiliari. Essere scelti da loro ci conforta sul lavoro svolto fino ad ora e ci dà una grande carica nel voler confermare Realisti.co come standard di settore" afferma Edoardo Ribichesu, cofondatore e CEO di Realisti.co, che conclude: "Continueremo il nostro percorso di crescita mantenendo attenzione e sensibilità verso i consulenti immobiliari, fornendo a loro un vantaggio competitivo e un beneficio tangibile per il cliente finale, vero motore del mercato".

 

Comunicato stampa qui


Ti è piaciuto questo post? Condividilo! >>



Scrivi commento

Commenti: 0